Questa piattaforma ha lo scopo di sostenere e supportare gli ammalati di ipofosfatasia, una patologia rara che colpisce una persona su 300.000 e che si manifesta con un difetto di mineralizzazione delle ossa e dei denti.

L’associazione API (Associazione Pazienti Ipofosfatasia) ha ritenuto indispensabile creare questo punto di riferimento per gli ammalati e per il mondo della salute, utile a coagulare e catalizzare le energie oggi disperse che ruotano intorno a questa malattia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here